NEWS/BLOG

    Martedì, 04 Aprile 2023 18:09

    NATURALMENTE DIFESA In evidenza

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    ? DIFESA PERSONALE, APERTE LE ISCRIZIONI PER UN CORSO RIVOLTO A DONNE E UOMINI. L’iniziativa, patrocinata dal Comune, prenderà il via il 20 marzo. Iscrizione obbligatoria.

    ? Un corso di difesa personale per sviluppare una mentalità che consenta di applicare le tecniche più adatte per salvaguardare la propria incolumità in relazione all’ambiente e alle condizioni in cui si subisce un’aggressione.

    ? A partire da lunedì 20 marzo, presso gli spazi della palestra della scuola primaria di via Alessandria, prenderà il via “NaturalMente Difesa – Nella semplicità risiede l’efficacia”, iniziativa patrocinata dal Comune di Giussano e promossa dall’associazione AACSO Giussano, associazione sportiva dilettantistica nata nel dicembre del 2009 allo scopo di insegnare, praticare e divulgare le Arti Marziali.

    ℹ COME PARTECIPARE

    Le lezioni a carattere teorico e pratico saranno tenute da istruttori tecnici abilitati. La proposta prevede l’attivazione di due corsi con sessioni di lavoro mono-settimanali della durata di 60 minuti per un totale di 12 appuntamenti. Il primo corso prenderà il via lunedì 20 marzo (per poi terminare lunedì 19 giugno) e le lezioni si terranno il lunedì, dalle 20.30 alle 21.30; il secondo corso prenderà il via giovedì 23 marzo (conclusione giovedì 8 giugno) e le lezioni si terranno il giovedì dalle 20.30 alle 21.30

    Il Progetto prevedere una quota simbolica di iscrizione comprendente la copertura assicurativa pari a 50 euro, valida per la partecipazione all’intero ciclo di lezioni.

    È richiesta pre-iscrizione obbligatoria da effettuarsi il lunedì e/o il giovedì presso la palestra della scuola elementare di via Alessandria (dalle ore 19 alle ore 20.00) o via WhatsApp con possibilità di pagamento pay per link al numero 338-9656354, tutte le sere dopo le 19.

    Per la frequenza del corso è consigliato un abbigliamento pratico con scarpe da ginnastica. Durante il corso verrà inoltre distribuito un manuale e un attestato di frequenza alla fine del percorso.

    PERCHE’ PARTECIPARE

    La proposta mira a far sì che ognuno acquisisca la giusta sensibilità riguardo al problema delle aggressioni e della microcriminalità. Durante il percorso formativo, si insegnerà ad utilizzare tutte le parti del corpo come arma di difesa, applicando le tecniche più efficaci e adatte alla propria struttura fisica. Senza dimenticare che la soluzione numero uno è quella che permette di evitare l'aggressione: prevenzione è di fatto la parola d’ordine.

    “NaturalMente Difesa” coniugherà poi due obiettivi strettamente legati fra loro: benessere e sicurezza. Sarà infatti proposta una modalità di allenamento che consente di migliorare contemporaneamente la forza, la potenza e la resistenza a livello muscolare, ma anche la funzionalità dell’apparato cardio-respiratorio.

    CHI PUO’ PARTECIPARE

    Durante le sessioni di lavoro i partecipanti impareranno a prevenire ed a fronteggiare situazioni di aggressione: verrà insegnato come valutare le circostanze in termini di linguaggio verbale e soprattutto non verbale, sviluppando le capacità percettive e di osservazione dell’ambiente.

    “Il corso poggia le fondamenta sull’esperienza ultratrentennale nell’ambito delle arti marziali e della difesa civile e militare dei due insegnanti, Elena Brivio e Narciso Bramini – affermano il Sindaco Marco Citterio e Sara Citterio, assessore con delega alle Pari Opportunità – A differenza di altri corsi, questa proposta prende in considerazione anche gli aspetti psicologici delle aggressioni. Quello a cui si potrà partecipare non è solo un corso di “difesa” ma un’occasione per lavorare sulla preparazione fisica e sull’incremento della resistenza e della forza fisica. Si imparerà come utilizzare, al meglio, tutti i canali della comunicazione, per avere uno strumento in più nella vita di tutti i giorni e soprattutto nel momento del bisogno”.

     
    Letto 418 volte Ultima modifica il Martedì, 04 Aprile 2023 18:18
    Altro in questa categoria: « Un po' di noi....
    © 2024 Federazione Italiana Muay Thai. All Rights Reserved. - CREDITS -