AACSO

    L’ A.A.C.S.O. Associazione Arti Cultura e Sport Orientali è un’associazione sportiva dilettantistica con sede a Giussano, nata nel dicembre del 2009, allo scopo di insegnare, praticare e divulgare, in ogni sua forma, le Arti Marziali a livello amatoriale e ricreativo e a livello agonistico e professionistico, trasmettendo i valori della disciplina e dell'autocontrollo ai suoi allievi. L'associazione ha inoltre il compito di promuovere l'attività motoria di base, ivi compresa l'attività didattica. Per la crescita umana e sociale dei suoi soci l'associazione è impegnata a promuovere progetti ed attività culturali, ricreative, assistenziali ed educative anche attraverso momenti di confronto con le istituzioni del territorio, gli enti locali ed il mondo della scuola.

    L'A.A.C.S.O. collabora con l’Ente di Promozione Sportiva CSI all’interno del quale, attraverso il suo Presidente e Vice-Presidente, organizza l'attività formativa per qualificare i futuri allenatori/istruttori e maestri di questa disciplina e delle altre discipline di sport da combattimento (kick boxing, K1, MMA, etc) oltre a promuove campagne di sensibilizzazione contro il bullismo e la violenza in ogni sua forma e progetti ricadenti nella sfera del sociale quali, corsi di difesa donna, antibullismo, sport come recupero in situazioni difficili e disagiate.

    Esplora le sezioni del sito per scoprire le nostre attività, i nostri corsi, i nostri progetti.

    ORGANIGRAMMA:

    Presidente: Elena Brivio 

    Vice-presidente: Narciso Bramini

    Segretario: Marco Brivio

    L’AACSO si avvale, per lo svolgimento delle sue attività dello staff tecnico delle Federazione Italiana Muay Thai guidato dal Grand Master Narciso Bramini.

    Bramini Narciso - Grand Master di Muay Thai e responsabile tecnico e didattico

    Brivio Elena – Ajarn di Muay Thai e Assistente didattico giovanile

     


     

    TIGER BOXING CAMP

    tiger

     

    Il termine “Tigre” si sente gridare per la prima volta nel lontano 1983 nel Palalido di Milano, sede di prestigiose manifestazioni di arti marziali di quel lontano periodo: all’inizio un flebile ed incomprensibile suono per poi diventare continuo ritmico e coro di TIGRI TIGRI TIGRI….dedicato alla mia squadra, una delle più forti in campo marziale  dove praticamente si vinceva, sempre, ed anche quel giorno non fummo da meno. in quella occasione dei prestigiosi europei, individuali ed a squadre di Kick Boxing!

    Da quel giorno eravamo e diventammo le Tigri, nobile animale con forza ed astuzia unici come il suo habitat, India e Sud Est Asiatico …..

    Per quell’epoca l’appellativo Tigre era veramente azzeccato visti gli allenamenti durissimi a cui si veniva sottoposti. Del resto i tornei che settimanalmente  andavamo ad affrontare erano a volte Open, per cui potevi trovarti a combattere contro un qualsiasi altro peso, ma nella maggior parte dei casi a Torneo ovvero girone all’italiana, trovandoti a combattere anche 7 match in poche ore!!

    A fronte di ciò la preparazione era davvero tutto!

    Match di Kick, Sandà,….tutto andava bene ma non per uno dei piu’ forti che si appassiona di pugilato e poi Muay Thai. Così nel 1987 divorzio definitivamente dalle arti Sino Vietnamite per dedicarmi completamente allo sviluppo e ricerca del “vero combattimento” forte del passato glorioso di Tigre e con l’obiettivo nobile di mettermi alla prova , sempre e soprattutto sui ring Thailandesi!


     
    © 2021 Federazione Italiana Muay Thai. All Rights Reserved. - CREDITS -