MODULI E REGOLE

In collaborazione con la Federazione Italiana Muay Thai, l’AACSO:

• Propone corsi di Muay Thai, Kick Boxing, Muay Boran, Pre-pugilistica per atleti (e non) di tutte le età a livello amatoriale ed agonistico;
• Organizza corsi di Muay Thai e ginnastica per bambini e ragazzi, come strumento di crescita fisica e sociale. I corsi per bambini sono pensati proponendo la Muay Thai sotto forma di gioco, in modo divertente e non violento;
• Promuove iniziative rivolte al sociale e laboratori scolastici di Arte, Cultura e Sport;
• Organizza corsi antiaggressione e di Difesa Personale per donne e bambini;
• Organizza viaggi studio in Thailandia presso il Muay Thai Study College;
• Organizza seminari sportivi per gli atleti associati e corsi di aggiornamento per allematori, istruttori e maestri;
• Collabora con AAA all'organizzazione di gare regionali e nazionali.

Destinatari: Chiunque dai quattro anni in su.

Regole generali:

L'AACSO è una A.S.D e come tale, per partecipare ai corsi da essa promossa è necessario associarsi.
L'aspirante associato è tenuto ad accettare il contenuto dello statuto e s.m.i, del regolamento interno e ad accettare il pagamento della quota associativa annuale, stabilita annualmente dal Consiglio Direttivo. Questi documenti verranno forniti all'aspirante socio, in forma cartacea o elettronica, insieme al modulo di iscrizione.

L'aspirante associato deve compilare la domanda di richiesta di ammissione nel quale riporterà i suoi dati personali, compreso l'indirizzo di posta elettronica, che verrà utilizzato per le comunicazioni ufficiali.
L’associato può richiedere la variazione dei dati alla Segreteria che provvede ad aggiornare il Registro degli Associati.

 

Quota associativa

La quota associativa deve essere corrisposta da tutti gli associati che rinnovano l'iscrizione, tramite versamento diretto alla Segreteria o al Responsabile Legale che rilascerà apposita ricevuta.
L'ammontare della quota associativa viene deciso di anno in anno dal Consiglio Direttivo alla prima riunione utile dell’Assemblea e può essere decisa una quota diversa per ogni tipologia di associato.
Non sono ammessi acconti o pagamenti parziali: la quota va versata per intero. In nessun caso la quota è rimborsabile, nemmeno in parte.
Il mancato versamento della quota nei tempi stabiliti comporterà la non iscrizione e la mancata copertura assicurativa obbligatoria.

Pagata la quota, l’associato atleta riceverà:

• la tessera dell’Associazione, ovvero la tessera assicurativa dell’Ente di Promozione a cui l’Associazione è affiliata. La tessera conterrà i dati dell’associato ed un numero di serie che lo identificherà ai fini assicurativi e sportivi, pertanto andrà custodita con cura fino alla sua scadenza (12 mesi dalla data di emissione);
• il budopass personale da custodire con cura e che l’Associazione avrà cura di aggiornare con il curriculum sportivo del tesserato.

La quota annuale dà anche diritto all’iscrizione alla Federazione Italiana Muay Thai nonchè all'esame di passaggio di grado annuale.

Modalità di iscrizione ai corsi

La stagione sportiva associativa inizia a settembre e si chiude a fine luglio.

All’atto dell’iscrizione bisogna consegnare:

• Certificato medico valido
• Modulo di domanda associativa compilata e firmata (Scarica Modulo)
• Quota associativa annuale
• Modulo di iscrizione corso firmato  (Scarica Modulo Iscrizione Minorenni) (Scarica Modulo Iscrizione Maggiorenni)
• Liberatoria privacy firmata    (Scarica Modulo)
• 3 foto tessera (per i nuovi iscritti) e 1 per i rinnovi
• Quota mensile
• Modulo di presa visione delle condizioni assicurative (Scarica Modulo)

I nuovi allievi hanno diritto ad una lezione di prova (gratuita se decidono di non frequentare il corso).

La quota mensile dà diritto a minimo due lezioni settimanali di 90/120 minuti ciascuna; a discrezione del Maestro e dello Staff proporre ad alcuni atleti l’attività agonistica.

Polizza assicurativa

Tutti gli associati che svolgono attività sportiva sono assicurati con specifica polizza valida per gli atleti ed i miniatleti. Per gli atleti che svolgono attività agonistica è prevista un’assicurazione integrativa. 

Le condizioni di polizza sono interamente consultabili e scaricabili cliccando sul seguente link: Condizioni assicurative.

Convenzione Centro Medicina dello Sport

Nel mese di marzo 2011 l’AACSO ha sottoscritto con il Policlinico di Monza – distretto di Verano Brianza, un protocollo d’intesa relativo all’erogazione di prestazioni sanitarie di Medicina dello Sport.
Tale protocollo si applica a tutte le visite di idoneità e alle visite di buona salute.

Gli associati AACSO potranno prenotare le prestazioni sanitarie:

• telefonicamente al n. 039/2810581 Monza – n° verde 800389427 – 0362/824230-1 Verano B.za;
• sul sito www.policlinicodimonza.it attraverso il link policlinico dello sport che si trova in home page.
• direttamente presso la struttura sanitaria in via Petrarca 51, Verano Brianza

Le condizioni di convenzione e le tariffe agevolate sono interamente consultabili e scaricabili cliccando sul seguente link: Convenzione policlinico.

 

Visita Medica Agonistica

 SPORT di TABELLA "B" – esami previsti visita agonistica

• Visita medica
• Esame completo delle urine
• Elettrocardiogramma a riposo
• Elettrocardiogramma dopo step-test
• Spirometria

L'idoneità di tipo B ha validità annuale.
 
Per la Muay Thai, la cui visita medica agonistica è equiparata a quella del pugilato, sia per escludere la presenza di patologie specifiche che potrebbero controindicarne l'avvio alla pratica, sia per escludere possibili danni che la pratica intensiva di tali sport può potenzialmente causare, la legge prevede poi ulteriori esami specialistici di protocollo.

Sport Esame Audiometrico Visita O.R.L. E.E.G. Visita Neurologica Visita Oculistica
 PUGILATO  [X]  [X]  [X] (1° Visita)  [X]  [X]

Gli atleti agonisti possono prenotare la propria visita o presso il centro con cui l’associazione è convenzionata o liberamente in uno dei Centri di Medicina Sportiva presenti sul territorio. (Clicca qui per visualizzare l’elenco dei centri disponibili).

Si rammenta che ciascun atleta deve presentarsi alla visita munito di:

1. Richiesta della Società Sportiva con firma in originale del Presidente.
2. In caso di rinnovo certificato di idoneità precedente in originale.
3. Documento di Identità.
4. Tessera Sanitaria e Codice Fiscale.
5. Eventuale documentazione di accertamenti medico-specialistici già eseguiti.
6. Lenti correttive, per chi ne fa uso, per il controllo della vista.
7. Contenitore per urine.

  • Tweets